Un attore responsabile

LE CERTIFICAZIONI

"SISTEMI DI GESTIONE DELLA QUALITÀ" SECONDO LA CERTIFICAZIONE ISO 9001: 2008

La società Saint-Gobain Eurocoustic fornisce dei prodotti conformi a tutti i requisiti legali e normativi. La norma relativa ai sistemi di gestione della qualità mira ad aumentare la soddisfazione dei clienti per mezzo di diversi strumenti. Si tratta di un'applicazione efficace del sistema in questione e di una garanzia della conformità dei nostri prodotti.

"SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE" SECONDO LA CERTIFICAZIONE ISO 14001: 2004

Lo stabilimento di Saint-Gobain Eurocoustic di Genouillac (nel dipartimento francese della Creuse) è in possesso della certificazione ISO 14001: 2004 "Sistema di gestione ambientale".

Questa certificazione esprime la volontà dell'azienda di mettere a punto un'organizzazione che permetta di migliorare in modo continuo l'impatto di attività, prodotti e servizi sull'ambiente. Oltre al rispetto dei requisiti legali e ambientali, le nostre azioni riguardano principalmente la gestione dei rifiuti (riduzione della quantità, valorizzazione e riciclaggio), nonché la riduzione dei consumi energetici.

"SISTEMI DI GESTIONE DELL'ENERGIA" SECONDO LA CERTIFICAZIONE ISO 50001: 2011

Lo stabilimento di Saint-Gobain Eurocoustic situato a Genouillac (nel dipartimento francese della Creuse) è in possesso della certificazione ISO 50001: 2011 "Sistemi di gestione dell'energia". Questa certificazione permette all'azienda di assicurare un miglioramento continuo delle proprie prestazioni energetiche, in particolare in termini di efficienza, utilizzo e consumo dell'energia.

Per concepire, mettere in atto, aggiornare e migliorare il nostro sistema di gestione dell'energia, partiamo, quindi, dalla necessità di soddisfare esigenze specifiche.

MARCATURA CE

I controsoffitti Eurocoustic sono in possesso della marcatura CE. Tale marcatura è in primo luogo:

  • un passaporto per la loro libera circolazione all'interno dell'Unione europea;

  • un impegno di conformità alle disposizioni della norma sui controsoffitti sospesi che ne specifica requisiti e metodi di prova.

In Europa, a partire dall'1 luglio 2013, i prodotti di costruzione soggetti a una norma armonizzata o conforme alla loro valutazione tecnica europea devono obbligatoriamente essere accompagnati da una dichiarazione di prestazione (DoP). Le DoP dei nostri prodotti sono scaricabili nella sezione « Download »

ANALISI DEL CICLO DI VITA (LCA)

ANALISI DEL CICLO DI VITA DI UN PRODOTTO

Conformemente alla norma ISO 14044, abbiamo analizzato l'impatto ambientale e sanitario dei nostri prodotti basandoci sull'analisi del loro ciclo di vita. Questa metodologia di comprovata efficacia si basa su una serie di norme internazionali e tiene conto di tutte le fasi della vita del prodotto.

I risultati dell'ACV di ciascun prodotto sono comunicati nelle schede di dichiarazione ambientale e sanitaria (FDES, definite anche come EPD, Environmental Product Declaration), che vengono verificate da un soggetto terzo e possono essere scaricate dal sito www.inies.fr. Contattare il nostro ufficio tecnico per maggiori informazioni.

SCHEDE DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE E SANITARIA (FDES, o EPD)

Una scheda FDES è costituita da 3 elementi:

  • Unità funzionale: l'unità di riferimento in un'ACV. Permette di esprimere gli impatti subiti da un elemento costruttivo durante una durata di vita tipica (DVT). La DVT di un prodotto Eurocoustic è simile a quella di un edificio (50 anni).

  • Esempi di unità funzionali: 1 m², 1 kg, ecc.

  • Campo di analisi: dalla creazione all'uscita dallo stabilimento OPPURE dalla creazione allo smaltimento

  • Fonte dei dati: può essere il produttore (se i dati sono specifici e riguardano i suoi prodotti, essi sono determinati sotto la sua responsabilità), oppure l'associazione di categoria (se i dati sono generici e provengono da valori medi ricavate a partire dai dati dei singoli produttori).

N.B.: il periodo di validità di una scheda FDES (o EPD) è pari a 5 anni.

I vantaggi della scheda FDES:

La scheda FDES offre svariati vantaggi: è oggettiva, fornisce dati qualitativi e dati quantitativi ed è redatta in un formato standardizzato. Le etichette o marchi di qualità, invece, non sono né standardizzate né complete.
Una scheda FDES è pensata per aiutare committenti, progettisti e imprese edili a:

  1. scegliere i materiali;

  2. calcolare l'impatto ambientale del progetto, tenendo conto delle schede FDES di ciascun prodotto utilizzato nel progetto in questione;

  3. ottenere una certificazione ambientale dell'edificio, dato che la scheda FDES permette di guadagnare punti in ciascuna scala di riferimento.

A partire da marzo 2017, tutti i prodotti di Eurocoustic dispongono di una scheda FDES verificata da un soggetto terzo e scaricabile dal sito www.inies.fr. Contattare il nostro ufficio tecnico per maggiori informazioni

CERTIFICAZIONI AMBIENTALI

Una serie di normative e la stessa evoluzione del mercato verso edifici più ecocompatibili hanno portato allo sviluppo delle certificazioni ambientali.
L'utilizzo di una certificazione non è obbligatorio. Si tratta di un'iniziativa volontaria decisa dal proprietario per costruire un edificio più rispettoso dell'ambiente e della salute degli occupanti.

Attenzione! Queste certificazioni riguardano soltanto gli edifici e non i prodotti.

Le certificazioni più diffuse sono le seguenti: BREEAM® (Regno Unito), LEED® (USA e Canada), HQE™ (Francia), Itaca (Italia), VERDE® (Spagna), CASBEE (Giappone), DGNB (Germania) e Green Star (Australia).
In Francia, le certificazioni utilizzate sono principalmente tre: HQE™, BREEAM® e LEED®.

La certificazione LEED® (che sta per "Leadership in Energy and Environmental Design") è un sistema di valutazione della qualità ambientale degli edifici messo a punto nel 1998 dal Green Building Council statunitense.

 

La certificazione BREEAM® (che sta per "Building Research Establishment Environmental Assessment Method") è un sistema di riferimento sviluppato nel 1990 dal Building Research Establishment britannico.

 

La certificazione HQE™ (che sta per "Haute Qualité Environnementale" ossia "Alta Qualità Ambientale") è un sistema di gestione ambientale messo a punto nel 1997 dall'associazione francese HQE.

 

 

 

Per saperne di più

 
 
 

 

NOVITA’ !

Inventa i tuoi controsoffitti con i nostri nuovi colori

40 colori

6 nuovi motivi

Servizio colori su richiesta

Motivi stampati

SCOPRI DI PIù